L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.

Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.

È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.

"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).




Bertolt Brecht : “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”

Non mi piace pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventiperché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..
“ Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie “

Pino Ciampolillo




domenica 12 aprile 2009

INSIEME CE LA FAREMO CONTRO LA LOBBY DELL'ANTENNA KILLER A ISOLA DELLE FEMMINE

*Isola delle Femmine disposto divieto dimora per comandante e vide dei Vigili Urbani



INSIEME CE LA FAREMO a sconfiggere la pratica del voto di scambio

INSIEME CE LA FAREMO a urlare il DIRITTO ad esprimere il nostro voto in libertà, liberi da vincoli di paretentela, liberi da vincoli di favori, liberi da condizionamenti psicologici


INSIEME CE LA FAREMO a VOTARE PER UN NOSTRO DIRITTO DI SCEGLIERE


INSIEME CE LA FAREMO a sconfiggere le paure ricorrenti “ …se vince LUI farò una brutta (fine)”


INSIEME CE LA FAREMO a sconfiggere la falsa speranza “ …se vince LUI avrò…….”


INSIEME CE LA FAREMO ad affermare la cultura del DIRITTO


INSIEME CE LA FAREMO a urlare “…i diritti non sono favori…..”


INSIEME CE LA FAREMO a urlare il NOSTRO DIRITTO alla PARTECIPAZIONE


INSIEME CE LA FAREMO a urlare il NOSTRO DIRITTO allo sviluppo economico sociale turistico della NOSTRA Isola delle Femmine.


INSIEME CE LA FAREMO a rivendicare una migliore qualità della vita in ARMONIA con le NOSTRE radici le NOSTRE tradizioni, le NOSTRE BELLEZZE NATURALI

INSIEME CE LA FAREMO a imporre alla Italcementi ed alle altre aziende insalubri che operano in prossimità del centro abitato di rispettare le normative regionali statali ed europee basate sul principio di precauzione e prevenzione

INSIEME CE LA FAREMO a imporre alla Italcementi ed alle altre aziende presenti sul territorio informazioni precise sui piani, sulle loro prospettive future in termini economici produttivi nel rispetto delle leggi in materia ambientale con garanzie nel futuro occupazionale ed in armonia ed in sintonia di un territorio ad alta protezione paesaggistica naturalistica e con una forte e supportata vocazione turistica


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NON VOGLIAMO IL RADAR A ISOLA DELLE FEMMINE


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NO alle leucemie che possono essere provocate dalle onde elettromagnetiche


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NO alla sterilità che può essere provocata dalle onde elettromagnetiche


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NO all’aumento degli aborti provocati dalle onde elettromagnetiche


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NO all’aumento dei casi di abbassamenti della fertilità provocati dalle onde elettromagnetiche


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NO all’aumento dei casi di tachicardia provocati dalle onde elettromagnetiche


INSIEME CE LA FAREMO a urlare NO all’aumento dei casi di perdita di capelli provocati dalle onde elettromagnetiche


Caricato da isolapulita




FIRMA LA PETIZIONE “no radar a Isola delle Femmine”

inviare adesione a : isolapulita@gmail.com