L'informazione è il diffondere, il far conoscere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è solo propaganda. L'informazione è un diritto. L'informazione come possibilità di scelta.
Con il termine mafia si intende un sistema di potere esercitato attraverso l’uso della violenza e dell’intimidazione per il controllo del territorio, di commerci illegali e di attività economiche e imprenditoriali; è un potere che si presenta come alternativo a quello legittimo fondato sulle leggi e rappresentato dallo Stato.

Un sistema di contro-potere dunque (a volte chiamato anti-Stato proprio per questa sua caratteristica), con una gestione gerarchica e verticistica, basata su regole interne a loro volta fondate sull’uso della violenza e dell’intimidazione.

È questa la vostra politica? Se avete un minimo di cervello usate gli attributi per un confronto Sui programmi. Ma vedo che alla fine usate i soliti mezzucci utilizzando i soliti servi sciocchi meschini e accattoni per cercare di fermare le persone.
Bene sappiate che io vado avanti lo stesso a testa alta e con schiena dritta e che voi siete sot
tocontrollo.

"Bisogna sempre avere il coraggio delle proprie idee e non temere le conguenze perché l’uomo è libero solo quando può esprimere il proprio pensiero senza piegarsi ai condizionamenti " (Charlie Chaplin).




Bertolt Brecht : “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”

Non mi piace pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventiperché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..
“ Non c’è niente di più profondo di ciò che appare in superficie “

Pino Ciampolillo




lunedì 9 agosto 2010

Nuove sul fronte delle indagini sul VOTO DI SCAMBIO


INCHIESTA VOTO DI SCAMBIO
Caricato da isolapulita. - Video notizie in tempo reale

Nuovi sviluppi sull’inchiesta sul voto di scambio verificatosi nelle elezioni amministrative.

Nelle prossime settimane la chiusura dell’inchiesta

Delibera Consiglio Comunale n 52 2009:

Il Sindaco: ………. Giova ricordare, peraltro, che il personaggio proprietario del bene confiscato, in occasione delle scorse elezioni politiche sosteneva il candidato della lista “Rinascita Isolana” Rosario Rappa.

*Panoramica Fotografica COMPARTO 1 Viale della Torre Isola delle Femmine



La fattoria degli animali

Qualcuno di notte ha fatto irruzione nella fattoria degli animali e dopo aver fatto ogni tipo di razzia sono scappati lasciando porte finestre e lucernari spalancati, facilitando in questo modo la fuga di tutte le bestie che stanchi della vita da bestie a cui venivano sottoposte all’interno della fattoria, fuggirono e si riversarono lungo tutto il litorale marino fine a trovare ricovero nel costruendo PARCO URBANO di Isola delle Femmine.

Nella fattoria viveva ogni genere di animale: Pantere, Orsi, Leoncini, PALmuto, Pennuti Rossi, Giullari di Corte, Cecchini, Leopardi, Tigri, Maiali…….. La maggior parte di loro aveva conseguito l’abilitazione nelle costruzioni edilizie e mostravano interessi particolare per la geologia, l’ambiente e l’habitat in cui vivevano.

Tra i detriti portati dalla ditta per riempire la grande voragine che si era creata dopo l’abbattimento dell’ecomostro si scorgevano diversi ormai vecchi cartelli con su scritto “non vogliamo la strada vogliamo le dune” “vogliamo il parco” ……….

http://isoladifuori.blogspot.com/2010/08/sviluppi-nell-scambio-di-voti_09.html



LA FATTORIA DEGLI ANIMALI
Caricato da isolapulita. - Guarda gli ultimi video.

LA SFIGA E LE BUGIE

Che portassero SFIGA (vedi Uragani ed Incendi) mai e poi mai nemmeno sotto tortura l'avremmo ammesso, ma che fossero diventati "comunisti" dopo le loro missioni in CINA e in RUSSIA nutrivamo qualche dubbio, purtroppo, li abbiamo sentiti NEGARE l'evidenza della munnezza che invade il paese, delle alghe che proliferano nei tratti di mare in prossimità degli scarichi (vedasi i dati ARPA che segnalano la situazione di pericolo per la salute pubblica dei Cittadini), delle fatture trovate nei sacchi dell'immondizia, delle puzze nauseabondi che tutti i cittadini di Isola sono costretti a respirare, del poco successo riscosso (almeno sino ad oggi) nell'organizzazione dell'estate isolana, del "Benvenuti a Paradiso" molto simile all'inferno, dopo tutto questo NEGARE, ci siamo resi che SI' come i "comunisti" sono pronti a negare l'esistenza di LUI.




LA SFIGA E LE BUGIE
Caricato da isolapulita. - Guarda gli ultimi video.


Professore forse per caso stiamo parlando dello stesso Ingegnere Marino direttore dell’Arpa Sicilia il cui Ufficio ha comunicato i dati sotto riportati? Ove così fosse, forse l'unico fonte da smentire, di SUO pugno con penna carta e calamaio, è quella dell'ARPA Sicilia

*ALGA TOSSICA A Isola delle Femmine
*2010 Isola Delle Femmine Risultato ostreopsis spp cellule/litro 21.480 nel 2006 tra le 8/10.000 spp cellule/litro
*ARPA Sicilia Dati Rilevamento

Nessun commento:

Posta un commento